Federazione Italiana Amici della Bicicletta European Cyclists Federation
Cerca
 Home | Inserisci Articolo | I tuoi dati | Contenuti | Argomenti | Top 10  

Facebook

Galleria foto

Le foto di
Ostia in Bici

I nostri video


I nostri sogni
Abbiamo realizzato un video per descrivere alcuni dei nostri sogni per questo territorio. Sappiamo bene che le risorse sono poche e le priorità tantissime, ma sperar non nuoce !
Vedi il video

Menu
 Menu :
 Home
 Cerca
 Invia Articolo
 Articoli per mese
 Articoli e autori
 Articoli per categoria
 Utenti registrati :
 Community :
 Passaparola
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Sondaggi
 Documenti :
 Storico articoli
 Recensioni
 Altri Servizi :
 Calendario
 Meteo




pagine viste dal 28 Febbraio 2006

Vecchi Articoli
Articoli in Lista: 20
Tutti gli Articoli


Martedì, 27 aprile
·Domenica 2 maggio 2021 - Na gita a li castelli
Lunedì, 08 marzo
·Domenica 14 marzo 2021 - Passeggiata al Divino Amore
Martedì, 02 marzo
·Domenica 7 marzo 2021 - Quattro passi con Trilussa
Martedì, 23 febbraio
·Domenica 28 febbraio 2021 - Sulle orme di Fellini
Giovedì, 18 febbraio
·Domenica 21 febbraio 2021 - A spasso nella pineta di Castel Fusano
Venerdì, 05 febbraio
·Sabato 6 febbraio 2021 - Il girotondo del municipio: la circolare sinistra
Giovedì, 22 ottobre
·Domenica 25 ottobre 2020 - Un caffè a Torvaianica
Giovedì, 01 ottobre
·Domenica 4 ottobre 2020 - Monteverde tra storia e cinema
Martedì, 22 settembre
·Domenica 27 settembre 2020 - Passeggiata Spoleto-Assisi -RIMANDATA
Mercoledì, 16 settembre
·Domenica 20 settembre 2020 - Il Parco dei Fumetti e Vitinia- RIMANDATA
Lunedì, 07 settembre
·domenica 13 settembre 2020 - Passeggiata sulla ciclabile di Fiumicino
Mercoledì, 08 luglio
·Domenica 12 luglio 2020 - A spasso con i Greci di Casal Palocco
Martedì, 03 marzo
·Domenica 8 marzo 2020 - La Maremma toscana
Martedì, 25 febbraio
·Domenica 1 marzo 2020 - La Maremma toscana - RIMANDATO
Mercoledì, 12 febbraio
·Domenica 16 febbraio 2020 - Conosciamo meglio il nostro municipio
Lunedì, 27 gennaio
·Domenica 2 febbraio 2020 - Passeggiata nella valle dell’Aniene
Mercoledì, 15 gennaio
·Domenica 19 gennaio 2020 - Mobilità e luoghi del nostro territorio
Martedì, 10 dicembre
·Sabato 14 dicembre 2019 - La bici illuminata
Mercoledì, 23 ottobre
·Domenica 27 ottobre 2019 - Montesacro tra storia e cinema
Mercoledì, 02 ottobre
·Domenica 6 ottobre 2019 - Da Ostia a Anzio

 
Eventi domenica 17 ottobre 2021 - I laghi Gricilli e il Pontino
Martedi, 12 di Ottobre del 2021 (17:28:43) (5 letture)

Domenica 17 ottobre 2021

I laghi Gricilli e il Pontino

Il lago NeroDomenica 17 ci rechiamo nel Pontino dove inizieremo a pedalare nella pianura pontina, lungo la strada pedemontana che ricalca la variante della Via Appia utilizzata dall’alto medioevo, dopo che con la caduta dell’Impero Romano l’Appia romana è andata impaludandosi nel tratto pianeggiante che rendeva malsano il suo attraversamento. Lungo il percorso andremo a conoscere in particolare i laghi Gricilli, o altrimenti detti laghi del Vescovo, numerosi specchi d’acqua sorgiva. Sono otto per l’esattezza, laghetti dai nomi, colori e dalle forme curiose, che possiamo esplorare. All’insegna dell’acqua, oltre ai laghetti, l’escursione ci farà accostare anche ad alcuni dei numerosi corsi d’acqua e canali, come i fiumi Amaseno, Ninfa e Ufente, lungo i quali ci caliamo profondamente nel paesaggio rurale della campagna coltivata della pianura, bonificata nel primo dopoguerra. Ma vi saranno altre curiosità che andremo ad soddisfare, come l’aliena torre altomedioevale di Monticchio, i misteriosi archi romani di San Lidano, o la torre di guardia prima romana, poi aragonese di Acquapuzza e l’omonima sorgente.
Se vi sarà tempo e voglia, con una breve coda finale, potremo andare a visitare l’Abbazia di Fossanova.

Percorso: col treno da Roma-Termini (9:36) fino alla stazione di Latina.
L’arrivo della gita è alla stazione di Priverno Fossanova, presso la quale è l’Abbazia omonima che potremo visitare se arriviamo con sufficiente anticipo rispetto alla partenza del treno.
Biglietti da acquistare prima della partenza:
Andata: da Roma-Termini a Latina alle 9:36 (reg. 12731) => 4,10 €
Ritorno: da Priverno Fossanova a Roma-Termini alle 17:24 (reg. 21092) => 5,10 €
Supplemento per la bici (valido tutto il giorno) => 3,50 €

Appuntamento: ore 8:30 a Piramide o alle ore 9:10 alla stazione RomaTermini (venire con i biglietti possibilmente già fatti, è possibile farli online, anche il supplemento bici). Chi viene da Ostia appuntamento sul treno delle 7:58 a Lido Centro.

Ritorno previsto: ore 19:00 a Piramide.

Difficoltà: il percorso è interamente in pianura, prevalentemente su asfalto con 6 km di strada bianca, solo in qualche punto dissestata, al termine del tracciato. Lunghezza km 32 + eventuali 2 deviazioni agli archi di S. Lidano e all’Abbazia di Fossanova (6 km ulteriori in tutto)

Bici consigliata: qualsiasi bici è adatta al percorso; solo le bici da corsa potrebbero risentire di alcuni tratti di sterrato un pò sassoso; una comune city-bike dà buone garanzie.

Raccomandazioni:
Attenzione: lungo la campagna pontina c'è qualche difficoltà a trovare qualcosa da mangiare o da bere, quindi è bene provvedere in anticipo: il pranzo al sacco lo consumeremo presso i laghi Gricilli.
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bici e gli attrezzi. Anche la bomboletta.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina (obbligatoria sul treno). Il Green Pass non è obbligatorio sui treni regionali, ma è bene portarlo.
5. IMPORTANTE. Luci potrebbero essere necessarie al termine della giornata, in cui comincia a far presto buio.

Pranzo: al sacco. Ognuno provveda al suo bisogno.

Costi: 3€ per i soci e 5€ i non soci FIAB per assicurazione e contributo all’associazione. Treno 9.20 € + 3.50 € la bici.

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it o anche o a romano.pg55@gmail.com. E' necessario leggere l'INFORMATIVA. Alla partenza verrà fatta firmare una liberatoria.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Non si accetteranno più di 15 persone. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati in caso di rinvio.

Capogita: Romano Puglisi (cell. 345 399 0199)



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Sabato 9 ottobre 2021 - I giardini della Landriana
Martedi, 5 di Ottobre del 2021 (12:04:12) (10 letture)

Sabato 9 ottobre 2021

I giardini della Landriana

I Giardini della LandrianaPer sabato 9 ottobre riproponiamo la pedalata ai Giardini della Landriana, nei pressi di Tor San Lorenzo, non effettuata domenica scorsa per il maltempo.
Il giardino fu creato dalla Marchesa Lavinia Taverna Gallarati Scotti nei primi anni '60 in collaborazione con l'architetto Russel Page. Dopo aver piantato alcuni alberi per fare ombra al casale, la Marchesa si dedicò alla cura di varie piante creando uno dei più bei giardini di tutta Italia.
L'architetto suddivise il giardino in vari spazi dedicati a diverse varietà, quali la Valle delle Rose, il Giardino degli Ulivi, ecc. A metà degli anni '90 Lavinia allargò il giardino e nacquero il Nuovo Giardino Grigio ed il Prato Blu. Oggi la Landriana è gestita dalla figlia Stefanina Aldobrandini Gallarati Scotti che cura il giardino ed accoglie i visitatori. La visita guidata a gruppi dura circa un'ora.

Il percorso é di circa 60 Km fra andata e ritorno, tutto su asfalto, pianeggiante, adatto ad ogni tipo di bici. Strada trafficata.

Il costo del biglietto d'ingresso è di 13€ in quanto quel giorno ci sarà anche una mostra florovivaistica molto bella con esposizione di molte varietà di piante provenienti da tutta Italia, a cui vanno sommati 3€ per i soci FIAB e 5€ per i non soci (assicurazione RC e infortuni e piccolo contributo all'associazione). Con l'ingresso sarà possibile visitare la mostra e partecipare alla visita guidata dei Giardini.

Per il pranzo c'è la possibilità di usufruire del servizio di tavola calda interno al giardino con tavoli all'aperto, oppure portarsi qualcosa da casa.

La prenotazione (obbligatoria) è necessario farla entro e non oltre le ore 20 di giovedi 7 ottobre con una mail a: info@ostiainbici.it. Il capogita prenoterà la visita dando i nomi dei partecipanti alla struttura. E' necessario leggere l 'INFORMATIVA. Alla partenza verrà fatta firmare una liberatoria.

L'appuntamento per la partenza è alle ore 8.30 al Curvone di Piazzale Magellano

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…).
2. Camera d’aria di ricambio con attrezzi e/o bomboletta.
3. Mascherina.
4. Green pass. E' obbligatorio per l'ingresso ai Giardini esibire il Green Pass.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

CapogitaRoberto D.C.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 3 ottobre 2021 - I giardini della Landriana - RIMANDATA
Mercoledi, 29 di Settembre del 2021 (12:12:50) (15 letture)

Domenica 3 ottobre 2021

I giardini della Landriana - RIMANDATA

I Giardini della LandrianaPer domenica 3 ottobre proponiamo una pedalata ai Giardini della Landriana, nei pressi di Tor San Lorenzo.
Il giardino fu creato dalla Marchesa Lavinia Taverna Gallarati Scotti nei primi anni '60 in collaborazione con l'architetto Russel Page. Dopo aver piantato alcuni alberi per fare ombra al casale, la Marchesa si dedicò alla cura di varie piante creando uno dei più bei giardini di tutta Italia.
L'architetto suddivise il giardino in vari spazi dedicati a diverse varietà, quali la Valle delle Rose, il Giardino degli Ulivi, ecc. A metà degli anni '90 Lavinia allargò il giardino e nacquero il Nuovo Giardino Grigio ed il Prato Blu. Oggi la Landriana è gestita dalla figlia Stefanina Aldobrandini Gallarati Scotti che cura il giardino ed accoglie i visitatori. La visita guidata a gruppi dura circa un'ora.

Il percorso é di circa 60 Km fra andata e ritorno, tutto su asfalto, pianeggiante, adatto ad ogni tipo di bici. Strada trafficata.

Il costo del biglietto d'ingresso è di 10€ a cui vanno sommati 3€ per i soci FIAB e 5€ per i non soci (assicurazione RC e infortuni e piccolo contributo all'associazione)

Per il pranzo c'è la possibilità di usufruire del servizio di tavola calda interno al giardino con tavoli all'aperto, oppure portarsi qualcosa da casa.

La prenotazione (obbligatoria) è necessario farla entro e non oltre le ore 20 di giovedi 30 settembre con una mail a: info@ostiainbici.it. Il capogita prenoterà la visita dando i nomi dei partecipanti alla struttura. E' necessario leggere l 'INFORMATIVA. Alla partenza verrà fatta firmare una liberatoria.

L'appuntamento per la partenza è alle ore 9,00 al Curvone di Piazzale Magellano. 

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…).
2. Camera d’aria di ricambio con attrezzi e/o bomboletta.
3. Mascherina.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

CapogitaRoberto D.C.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 12 settembre 2021 - I Parioli tra storia e cinema
Martedi, 7 di Settembre del 2021 (13:58:39) (22 letture)

Domenica 12 settembre 2021

I Parioli tra storia e cinema

Roma - Quartiere ParioliLà dove prima c'erano vigne e alberi di pere (forse il nome deriva dal toponimo Monte Peraiolo), oggi c'è uno dei quartieri più celebri di Roma.
Domenica 12 settembre andremo alla ricerca di viste mozzafiato sulla città, di ville e villini bellissimi, di parchi da girare in lungo e in largo in bici, accompagnati delle storie dei tanti personaggi famosi -del cinema innanzitutto- che hanno vissuto qui.

Appuntamento:
Domenica 12 settembre 2021 alle ore 9.10 davanti alla stazione di Piramide/Porta S. Paolo (partenza del treno dal capolinea "C. Colombo" alle 8.30, da "Lido Centro" alle 8.37). Ritorno a Ostia previsto per le ore 13.30 circa.

Percorso e difficoltà:
Il percorso è di circa 35 km e si svolge su strade asfaltate.
Da Piramide arriveremo ai Parioli passando per il centro storico e per Villa Borghese, poi sarà tutto uno zigzagare attraverso i punti più interessanti del quartiere. Da Villa Glori, ultima tappa del giro, scenderemo verso il Ponte della Musica per riprendere la pista del Tevere verso Piramide.
Ci saranno tre salite (Villa Borghese, Villa Balestra e Villa Glori) impegnative, ma non impossibili.

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l 'INFORMATIVA. Alla partenza verrà fatta firmare una liberatoria.

Materiale informativo: sarà distribuito a tutti i partecipanti.
Chi vuole ricevere materiali video (sequenze di film) o fotografici via WhatsApp, può dirlo al momento dell’iscrizione, indicando anche il proprio numero telefonico.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…).
2. Camera d’aria di ricambio con attrezzi e/o bomboletta.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina.

Costi: 3 € per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

Capogita: Romano V.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 5 settembre 2021 - La ex-ferrovia Capranica-Civitavecchia
Sabato, 28 di Agosto del 2021 (18:48:44) (95 letture)

Domenica 5 settembre 2021

La ex-ferrovia Capranica-Civitavecchia

Il ponte sul Mignone

Il ponte sul Mignone

La ex-ferrovia Capranica-Civitavecchia. Una mitica uscita che qualsiasi appassionato di bici deve fare prima o poi.
Un itinerario affascinante, che ricalca il vecchio tracciato dei binari dell’ex tratta ferroviaria. Non ci sono indicazioni neanche nel punto di inizio, due pietre a forma di cubo in prossimità della stazione di Capranica, ma nonostante tutto, con un pò di allenamento ed un minimo di spirito d'avventura si pedaleranno 50 km di natura selvaggia, 10 gallerie buie (alcune adibite a stalle), un paio di muretti da scavalcare, un vecchio ponte in ferro e un antico borgo di minatori del 1400 con tanto di suggestiva Chiesa Neogotica, il tutto senza troppo impegno in termini di dislivello anzi, tutto in discesa. Resta comunque un percorso da classificarsi NON da principianti o pedalatori occasionali. 
La tratta è tutta strada bianca abbandonata da anni, percorsa solo da escursionisti e ciclisti, ed in alcuni punti è ridotta a uno stretto sentiero appena percorribile, ma le gallerie, le vecchie stazioni e i luoghi attraversati posseggono un grandissimo fascino che appagherà di tutti gli sforzi.
QUI  e QUI ulteriori informazioni. QUI un bel video.

Percorso: col treno da Roma-Ostiense(8:52) alla stazione di Capranica-Sutri, da qui ci recheremo subito sulla vecchia ferrovia per 50Km fino a Civitavecchia, dove è previsto tornare col treno Civitavecchia (16:52) fino a Roma Ostiense. Biglietti da comprare: Roma Ostiense-Capranica-Sutri delle 8:52 (reg. 20616) e Civitavecchia-Roma Ostiense delle 16:52 (reg. 12555) + 1 supplemento bici.
 
Appuntamento: ore 8.30 stazione Roma Ostiense (venire con i biglietti possibilmente già fatti, è possibile farli online, anche il supplemento bici). Chi viene da Ostia appuntamento sul treno delle 7:35 a Lido Centro. 
 
Ritorno previsto: ore 18:06 a Roma Ostiense.  
 
Difficoltà: il percorso è interamente in discesa (qualche piccola leggera salita non manca) ma è interamente su strada bianca a tratti dissestata fino alla zona di Civitavecchia, quindi richiede un certo impegno. Inoltre all'uscita di alcune gallerie si trovano dei muretti e cancelli da scavalcare. E' possibile che ci si infanghi parecchio.
 
Bici consigliata: senz'altro la MTB, anche se una robusta city-bike può essere sufficiente.
 
Raccomandazioni:
Attenzione: lungo il percorso non c'è nulla, quindi portare tutto quello che potrebbe servire.
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bici e gli attrezzi. Anche la bomboletta.
3. Borraccia per l’acqua, possibilmente due.
4. Mascherina (obbligatoria sul treno). Il Green Pass non è obbligatorio sui treni regionali, ma è bene portarlo.
5. IMPORTANTE. Luci potenti e torce sono necessarie per le frequenti gallerie totalmente buie.
 
Pranzo: al sacco. Ognuno provveda al suo bisogno.
 
Costi: 3€ per i soci e 5€ i non soci FIAB per assicurazione e contributo all’associazione. Treno 9.20€ + 3.50€ la bici.
 
Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA. Alla partenza verrà fatta firmare una liberatoria.
   
Attenzione:  L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Non si accetteranno più di 15 persone. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati in caso di rinvio.
 
Capogita: Angelo A. 

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 18 luglio 2021 - Un'apericena in pineta
Lunedi, 12 di Luglio del 2021 (10:49:41) (64 letture)

Domenica 18 luglio 2021

Un'apericena in pineta

Il parco Pianeta H Domenica vi proponiamo due eventi: BICICLETTATA + APERICENA, si può aderire ad uno solo o entrambi.

1° APPUNTAMENTO ore.18.00 Al pontile (piazza dei Ravennati) si parte dopo le consuete registrazioni per una biciclettata tranquilla per raggiungere il parco dell'Associazione "La Farfalla” in via di Castelfusano 152 – Ostia Antica. (cercare su Googlemaps: "Pianeta H").
Una biciclettata in tutta sicurezza adatta a tutti grandi e piccoli. Si pedalerà in parte sulla ciclabile del lungomare in parte nel nostro splendido polmone verde “la pineta di Castelporziano” ed infine sulla ciclabile verso Ostia Antica evitando il traffico caotico della domenica.

2° APPUNTAMENTO ore 19.30 in via di Castelfusano 152 Ostia Antica per APERICENA nello splendido Parco gestito dall’associazione “La Farfalla”.
• Una piacevole occasione per un momento di socializzazione tanto atteso e nella massima sicurezza.

Costi: 2 € per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo per la biciclettata. 10€ apericena per tutti (bevande escluse)

Raccomandazioni: biciclette in ordine. Possibilmente luci e/o giubbetto di emergenza per il rientro. Se possibile, indossare maglietta arancione.

La prenotazione è obbligatoria per entrambi gli eventi entro le h 12  di venerdì 16 luglio via mail a info@ostiainbici.it, leggere l'informativa e scaricare e firmare il modulo liberatoria, inviarlo o consegnarlo alla partenza.

Per chiarimenti ed informazioni: Alemanno Barsocchi 3337573466 – barsocchi.ale@gmail.com



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 11 luglio 2021 - Il parco della Caffarella
Lunedi, 5 di Luglio del 2021 (19:35:08) (46 letture)

Domenica 11 luglio 2021

Il parco della Caffarella

Per domenica 11 luglio proponiamo una passeggiata nei parchi della Caffarella e degli Acquedotti, tra la via Appia e la via Tuscolana, collegati da una pista ciclabile adiacente alla via Tuscolana. Si tratta di due polmoni verdi in mezzo ad una zona tra le più densamente abitate di tutta Roma, molto frequentati soprattutto nei fine settimana in cui la gente della zona e non solo cerca un pò di natura e di refrigerio.

Si partirà dalla Piramide alle ore 9,00 per cui chi viene da Ostia dovrà prendere il treno da Lido Centro alle 8,07. Entreremo nel parco della Caffarella dalla via Appia Pignatelli. Dopo averlo attraversato, tramite la pista ciclabile arriveremo al parco degli Acquedotti dove ci sono i resti piuttosto ben conservati degli Acquedotti Claudio, Iulia Marcia ed altri sovrapposti interrati, a cui si aggiunge l' acquedotto Felice costruito in epoca Rinascimentale dal Papato. Dopo un giro nel parco, una rinfrescata ad una sorgente che forma anche un laghetto, potremo mangiare in stile picnic sull'erba possibilmente all'ombra. Dopo un pò di riposo ripartiremo alla volta della Piramide per riprendere il treno per chi deve tornare ad Ostia.

Siccome nei parchi ci sono sentieri sterrati si sconsiglia la bici da corsa. 

Pranzo: al sacco.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina

Costi: 2€ per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione.

PrenotazioneObbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati in caso di rinvio.

CapogitaRoberto DC

 

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 27 giugno 2021 - Da Roma ad Ostia sull'argine destro del Tevere
Sabato, 26 di Giugno del 2021 (16:11:33) (54 letture)

Domenica 27 giugno 2021

Da Roma ad Ostia sull'argine destro del Tevere

Appuntamento: ore 9.30 di fronte alla stazione di EUR Magliana. Da lì andremo sulla ciclabile del Tevere e scenderemo fino a Ostia, attraversando splendidi panorami sull'argine del Tevere, per circa 30 km. Treno delle 9.07 da Lido centro per chi viene da Ostia. Si scende a Magliana.
Bici consigliata: benché sia possibile anche con la city Bike, è consigliata la MTB, in quanto dal GRA a parco Leonardo il percorso è su sentiero non asfaltato.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina

Costi: 3€ per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione.

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati in caso di rinvio.

Capogita: Angelo



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 20 giugno 2021 - Gita a Sperlonga
Domenica, 13 di Giugno del 2021 (19:25:52) (71 letture)

Domenica 20 giugno 2021

Gita a Sperlonga

Sperlonga

Sperlonga

Per domenica riproponiamo la gita pianificata due settimane fa e poi rimandata. Una bella passeggiata ad anello nel Pontino fra mare e montagna (Fondi-Itri-Sperlonga-Fondi) di circa 40 km con alcune salite che comportano un po' di allenamento.

Percorso: Da Fondi prenderemo la via Appia percorrendo anche un tratto dell'antica via Appia costruita dai Romani (la prima autostrada), per arrivare ad Itri, la patria di Frà Diavolo, un brigante che osteggiava i Borboni, sovrani dell' epoca. Successivamente arriveremo a Sperlonga, perla del Tirreno, dopo un tratto di strada altamente panoramico sul mare sottostante. Si potrà prendere un pò di sole in spiaggia e chi vuole potrà anche fare un bagno nel mare cristallino, dopodiché torneremo a Fondi per prendere il treno del ritorno.

All'andata il treno da Termini partirà alle 9:36, quindi chi viene da Ostia deve prendere il trenino alle 8:07 da Lido Centro; il treno del ritorno da Fondi partirà alle 16:02 per arrivare a Termini alle 17:52.

Pranzo: Per il pranzo c' è la possibilità di mangiare ottime mozzarelle di bufala tipiche della zona in uno dei numerosi chioschi nelle vicinanze di Sperlonga attrezzati con tavoli e sedie. 

DifficoltàMedia. Il fondo stradale è prevalentemente su asfalto tranne un breve tratto di sterrato compatto, quindi adatto ad ogni tipo di bici, forse un pò meno per quelle da corsa. Circa 40Km con qualche salita.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina

Costi: Il treno avrà un costo di €17,50 comprensivo della bici, a cui si aggiungono i 3€ per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione. Il biglietto del treno per la persona e la bici verranno acquistati da ognuno alla stazione Termini la mattina stessa oppure online sul sito Trenitalia.it.

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati, per tale motivo acquistare i biglietti solo il giorno prima o la mattina stessa. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

CapogitaRoberto DC

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 13 giugno 2021 - Il verde a Roma: Tor Marancia e dintorni
Mercoledi, 9 di Giugno del 2021 (16:20:53) (95 letture)

Domenica 13 giugno 2021

Il verde a Roma: Tor Marancia e dintorni

Domenica andremo alla scoperta di Tor Marancia, una magnifica area verde destinata alla lottizzazione dal vecchio Piano Regolatore e che dal 2000 è stata inserita nel Parco dell'Appia Antica. 
Un paesaggio ricco di boschetti, corsi d'acqua, pascoli, campi coltivati, cave, grotte e casali, che scopriremo dopo aver bicivagato nel quartiere di Tor Marancia, nato a partire dagli anni '30 dalla borgata fascista detta "Sciangai", con i celebri murales che oggi impreziosiscono le facciate delle case popolari.
Dal Parco di Tor Marancia ci sposteremo nel Parco di Forte Ardeatino e poi all'Annunziatella, che un tempo faceva parte del percorso delle Sette Chiese, per arrivare quindi nell'area dell'Istituto Agrario, che attraverseremo passando su uno spettacolare crinale contornato da ulivi.
Nell'ultima parte del giro entreremo nel Parco delle Tre Fontane e torneremo verso la stazione San Paolo Basilica utilizzando la pista ciclabile della Cristoforo Colombo.
 
Appuntamento: Domenica 13 giugno 2021, ore 9.05, davanti alla stazione "San Paolo Basilica" (suggerimento: caffè e dolcetto al Bar Desideri). 
Treno consigliato: quello che parte alle 8.30 dalla stazione "Cristoforo Colombo" (ore 8.37 "Lido Centro", ore 8.48 "Acilia").
 
Percorso: il percorso si svolge per larghi tratti su sterrato e NON è adatto a bici da corsa o con ruote strette. È di circa 15 km, con tre salite, impegnative ma brevi, che si possono fare senza problemi spingendo la bici. Portare la borraccia dell'acqua.
 
Durata: circa 3 ore e mezza. Ritorneremo a San Paolo Basilica verso le 13.00 per riprendere il treno per Ostia.
 
Materiale informativo: sarà distribuito a tutti i partecipanti.
Chi vuole ricevere materiali video (sequenze di film) o fotografici via WhatsApp, può dirlo al momento dell’iscrizione, indicando anche il proprio numero telefonico.
Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina
 
Costi: 2€ per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione. 
 
Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.
 
Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.
 
CapogitaRomano V.


(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 6 giugno 2021 - Gita a Sperlonga - RIMANDATA
Domenica, 30 di Maggio del 2021 (11:40:00) (108 letture)

Domenica 6 giugno 2021

Gita a Sperlonga - Rimandata

Sperlonga

Sperlonga

Per domenica proponiamo una bella passeggiata ad anello nel Pontino fra mare e montagna (Fondi-Itri-Sperlonga-Fondi) di circa 40 km con alcune salite che comportano un po' di allenamento.

Percorso: Da Fondi prenderemo la via Appia percorrendo anche un tratto dell'antica via Appia costruita dai Romani (la prima autostrada), per arrivare ad Itri, la patria di Frà Diavolo, un brigante che osteggiava i Borboni, sovrani dell' epoca. Successivamente arriveremo a Sperlonga, perla del Tirreno, dopo un tratto di strada altamente panoramico sul mare sottostante. Si potrà prendere un pò di sole in spiaggia e chi vuole potrà anche fare un bagno nel mare cristallino, dopodiché torneremo a Fondi per prendere il treno del ritorno.

All'andata il treno da Termini partirà alle 9:36, quindi chi viene da Ostia deve prendere il trenino alle 8:07 da Lido Centro; il treno del ritorno da Fondi partirà alle 16:02 per arrivare a Termini alle 17:52.

Pranzo: Per il pranzo c' è la possibilità di mangiare ottime mozzarelle di bufala tipiche della zona in uno dei numerosi chioschi nelle vicinanze di Sperlonga attrezzati con tavoli e sedie. 

Difficoltà: Media. Il fondo stradale è prevalentemente su asfalto tranne un breve tratto di sterrato compatto, quindi adatto ad ogni tipo di bici, forse un pò meno per quelle da corsa. Circa 40Km con qualche salita.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina

Costi: Il treno avrà un costo di €17,50 comprensivo della bici, a cui si aggiungono i 3€ per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione. Il biglietto del treno per la persona e la bici verranno acquistati da ognuno alla stazione Termini la mattina stessa oppure online sul sito Trenitalia.it.

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati, per tale motivo acquistare i biglietti solo il giorno prima o la mattina stessa. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

Capogita: Roberto DC

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 17/25 giugno 2021 - Veni, Vidi...by Bici edizione 2021
Sabato, 22 di Maggio del 2021 (12:12:10) (135 letture)

17/25 giugno 2021

VENI, VIDI…BY BICI 2021

“Ciclo…amore. La terra trema...il cuore batte…ancora!”

L’edizione 2021 consiste in un percorso da effettuare in bicicletta, senza caratteristiche agonistiche, con partenza da Ostia e arrivo nella stessa città attraverso il Lazio. Lungo il percorso incontreremo altri gruppi di donatori di sangue e associazioni ciclistiche FIAB. Inoltre prevediamo un bellissimo evento nella città di Amatrice che dia risalto e che evidenzi, nel pubblico e nei media, gli intenti perseguiti.
 
Intenti del Progetto:
Anche quest’anno come ormai da sei anni, l’associazione FIAB Roma Ostia in Bici e l’Associazione Donatori amici dell’ospedale Grassi organizzano l’evento chiamato Veni, Vidi…by Bici.
Gli obiettivi sono molteplici:
• la promozione della mobilità ciclistica e del cicloturismo
• l’attenzione all’ambiente oltre alla valorizzazione del nostro territorio.
• lo stimolo alla donazione del sangue
 
Inoltre in questa settima edizione, in occasione del quinto anniversario del tragico terremoto del centro Italia, vogliamo anche rinnovare la nostra vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma, come già è stato fatto l’anno successivo al terremoto, esprimendo la nostra solidarietà in un incontro con l’amministrazione ed economicamente con i contributi eventuali che raccoglieremo. Inoltre, ad Amatrice, grazie al contributo della Regione Lazio predisporremo l’organizzazione del Palco a pedali, eco concerto/spettacolo alimentato interamente (audio, luci e video) dall'energia prodotta dal pubblico in bicicletta, eseguito dai Têtes de Bois.
 
I partecipanti:
Giuseppe Di Lorenzo
Romano Puglisi
Angelo Arelli
 
Percorso:
Il percorso prevede 600 Km su 8 tappe:
1° Ostia Nepi 
2° Nepi Rieti 
3° Rieti Amatrice 
4° Amatrice-Accumoli-Amatrice 
5° Amatrice Rieti 
6° Rieti Tivoli 
7° Tivoli Anagni 
8° Anagni Nettuno 
9° Nettuno Ostia 
 
Il concerto/spettacolo di Amatrice è gratuito, siete tutti invitati a partecipare sabato 19 giugno in serata!
 
Inoltre se volete salutare i ciclisti alla partenza, venite al pontile di Piazza dei Ravennati a Ostia alle 8:00 (partenza 8:30) oppure dal borgo di Ostia Antica alle 9:00


(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 23 maggio 2021 - Il giro del lago di Vico
Martedi, 18 di Maggio del 2021 (9:58:39) (77 letture)

Domenica 23 maggio 2021

Il giro del Lago di Vico

La gita, di carattere ludico culturale, prevede una prima sosta all'anfiteatro romano di Sutri, risalente al I/II secolo D.C., le cui rovine sono state scavate solo a metà '800 e alla chiesa della Madonna del Parto, col suo stupendo Mitreo. Dopo la parte culturale, effettueremo il giro del Lago di Vico. Esso è di chiara origine vulcanica, è compreso all'interno di una grande cinta calderica sovrastata dalle alture di Poggio Nibbio, Monte Fogliano e Monte Venere. Il cratere è anche il confine "naturale" e amministrativo della Riserva Naturale del Lago di Vico.
Nell'area protetta ci sono faggete di montagna, cerrete, ambienti lacustri e zone umide, coltivi e radure: un territorio così ricco di ambienti permette lo sviluppo di molte specie diverse di piante ed animali, alcune delle quali rare e di grande interesse scientifico.

Percorso: Dalla Piramide andremo alla stazione Roma Ostiense, per prendere il treno delle 8.52 per Capranica/Sutri, dove arriveremo alle 10.19. Da lì in sella raggiungeremo Sutri, per la visita all'Anfiteatro ed alla Chiesa della Madonna del Parto. Subito dopo saliremo, passando per Ronciglione, all’inizio dell’anello, con un tratto di 8Km. Da questo punto inizieremo il giro del lago in senso antiorario, su strade pianeggianti e passando tra enormi boschi di nocciole. Faremo un picnic con il pranzo al sacco in un’area del parco dedicata e concluderemo il giro al punto di partenza. Sia all'andata che al ritorno faremo qualche tratto del percorso EuroVelo5. Al ritorno faremo una nuova strada per tornare alla stazione di Capranica/Sutri, dove prenderemo il treno delle 17.17. La lunghezza totale è di 40Km.

Difficoltà: media. Il percorso intorno al lago è pianeggiante, ma da Sutri (265mt) si sale per 8 Km fino al lago (520mt). Il lago è pianeggiante e poi si scende sempre ad eccezzione di un'altra piccola salita.Il percorso si snoda interamente su strade provinciali non trafficate.

Bicicletta consigliata: cicloturistica, percorso tutto su asfalto.

Costi: Il treno avrà un costo di €12,70 comprensivo della bici, a cui si aggiungono i 3€ per i soci (5 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione. Il biglietto del treno per la persona e la bici verranno acquistati da ognuno alla stazione Ostiense la mattina stessa oppure online. A questi costi si devono aggiungere 8€ per il biglietto alla zona archeologica di Sutri (visita guidata di circa 20 minuti).

Pranzo: al sacco, da casa o acquistato a Capranica/Sutri/Ronciglione.

Partenza: L'appuntamento alla Piramide è alle 8.10, per avere il tempo di fare i biglietti, si raccomanda la puntualità. Ore 7.37 a Lido Centro per chi viene da Ostia.

Ritorno: E’ previsto tornare con il treno delle 17.17 da Capranica/Sutri, che giungerà a Ostiense alle 18.54. 

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…) 
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina

Traccia GPXGiroDelLagoDiVico

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati, per tale motivo acquistare i biglietti solo il giorno prima o la mattina stessa. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

Capogita: Angelo

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 16 maggio 2021 - Dai monti Sabatini al mare: Macchia Grande e Caldara d
Martedi, 11 di Maggio del 2021 (22:42:16) (71 letture)

Domenica 16 maggio 2021 

Dai monti Sabatini al mare: Macchia Grande e Caldara di Manziana

Il bosco di ManzianaDomenica prossima percorreremo i sentieri all'interno del Bosco di Macchia Grande (580 ettari), ovvero di ciò che resta della "Silva Mantiana" che nell’antichità si estendeva dai Monti della Tolfa fino a Veio, sfruttata dai Romani per l’approvvigionamento del legname. Esploreremo alcuni siti interessanti, come il misterioso ipogeo di Santa Pupa, un tratto in basolato dell'antica via che dalla Clodia portava alle terme di Stigliano e la Grotta di Pisto.
Questo paesaggio ha ispirato molti film del cosiddetto "western all'italiana" (Django, Oggi a me... domani a te, ecc.), mentre Roberto Benigni ha ambientato qui la scena della tomba della fata del suo "Pinocchio".

Usciti dal bosco, andremo alla scoperta del monumento naturale della Caldara di Manziana, con le sue acque sulfuree che, seppur fresche, ribollono. Nell'area troveremo anche una torbiera e un boschetto di betulle, raro a queste latitudini.
Poi ci sposteremo al vicino Casale delle Pietrische, set cinematografico per decine di film, tra cui "Il Marchese del Grillo" con Alberto Sordi. Nei dintorni del Casale sono numerosi resti etruschi come le Tombe della Torara e del Pero o le vasche vinarie, probabilmente utilizzate per la pigiatura dell'uva.
Dal Casale delle Pietrische si sale verso Sasso e, prima del paese, si entra nel Pian della Carlotta per giungere, infine, alla lunga strada in discesa che ci porterà fino a Santa Severa.

Percorso: Lunghezza totale del percorso: 35 km circa, la metà su strada asfaltata. Poche salite (una sola, di circa 1 chilometro, abbastanza impegnativa) e poi una lunga discesa verso il mare su strada assai dissestata (andare piano!).

Bici: Consigliabile una MTB o una citybike con buone ruote. Percorso non adatto alle bici da corsa.

Raccomandazioni: Camere d'aria di riserva ed attrezzatura per foratura (caccia gomme, pompa, bomboletta, ecc.). La mascherina!

Appuntamento: L'appuntamento è alle ore 8.30 nell'atrio della stazione Roma Ostiense, per avere il tempo di fare i biglietti. Si possono fare anche on-line, con qualche difficoltà anche quello della bici.
Prenderemo il treno delle 8:52 da Roma Ostiense per Manziana-Canale Monterano. Purtroppo è l'unico treno possibile: il successivo parte alle 10:52!

Per arrivare senza stress, si consiglia di prendere il treno Roma-Lido che parte alle 7.30 da Cristoforo Colombo (ore 7.37 a Lido Centro, 7.48 a Acilia, 8.07 a Piramide).
Il treno successivo arriva a Piramide alle 8.37, con tempi stretti per arrivare poi a Roma Ostiense (sempre sperando che non faccia ritardo...).

Ritorno: da Santa Severa i treni per Roma Ostiense (viaggio 60' e 54') ci sono alle 17.06 o 18:12.

Costi treno: 3,60 € andata + 4,10 € ritorno, più il biglietto giornaliero per la bici, 3,50 €. Totale: 11,20 €.

Pranzo: Pranzo al sacco da consumare in un picnic alla Caldara (nella foresta c'è una fontanella: portate una bottiglia da almeno un litro).

Materiali informativi: Saranno dati sul posto ai partecipanti.

Prenotazione: Obbligatoria. Inviare la prenotazione via mail a info@ostiainbici.it o via SMS o WhatsApp al 338.37.37.779 o al 333.52.16.608. E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.

Costi: Per i soci € 3,00 [>20 km] (€ 5,00 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione + quelli del treno precedentemente citati. 

Attenzione: L'uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse (pioggia prevista per il giorno della gita o caduta nei giorni immediatamente precedenti) in quanto i sentieri in caso di pioggia diventano impercorribili. In questo caso, ma sempre in assenza di pioggia, la gita potrebbe essere sostituita con la passeggiata: "Vitinia e il Parco dei Fumetti a Mostacciano". Verrà comunicato ai prenotati il giorno precedente, quindi attendere prima dell'acquisto dei biglietti ferroviari.

Brigitte e Romano



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 9 maggio 2021 - Passeggiata Spoleto-Assisi
Martedi, 4 di Maggio del 2021 (10:16:34) (122 letture)

Domenica 9 maggio 2021

Passeggiata Spoleto Assisi

Domenica 9 ci aspetta una bellissima sgambata fuori porta, con un itinerario immerso nelle verdi colline umbre, dove passeremo per antichi borghi medioevali ricchi di storia e con ottime tradizioni culinarie. Faremo una breve visita alle famose fonti del Clitunno. Conosciuto già nell'antichità (Clitumnus), aveva come nume tutelare il dio Giove Clitunno, venerato nel tempietto adiacente. Lì, il mese di maggio, si tenevano in suo onore i sacra clitumnalia. Il tempietto andò distrutto in epoca imperiale, ma in epoca longobarda fu ricostruito, in parte con i materiali originali. Virgilio, nel secondo libro delle Georgiche, si sofferma sulla particolare bianchezza dei tori e delle greggi, che “saepe tuo perfusi flumine sacro, Romanos ad templa deum duxere triumphos (“bagnati nella tua sacra corrente hanno guidato al tempio degli dei i trionfi dei Romani” vv.146-148). Riprenderemo la marcia verso l’antico borgo di Bevagna. Qui si potrà consumare pranzo al sacco oppure in una delle tante osterie del posto. Dopo la pausa riprenderemo la ciclabile che ci porterà a destinazione verso la bellissima e ormai nota citta di Assisi.

Percorso e difficoltà: Il percorso complessivo è di 56 km, 95% su pista ciclabile e un 10% su strada bianca, l'itinerario è completamente pianeggiante e non presenta difficoltà. Si richiede allenamento per affrontare il chilometraggio di cui sopra. Bici idonee: mountain bike o ibride.

Appuntamento: Domenica 9 maggio 2021, alle ore 8:15 al binario del treno di Roma Termini, treno regionale veloce per Spoleto n. 4726.

Arrivo alle 09:56. Ritorno da Assisi con treno regionale veloce n. 4735 costo euro 11,70 delle ore 18:38. Arrivo a Roma Termini alle ore 20:46.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (Cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.
4. Mascherina obbligatoria

Costi: Per i soci € 3,00 [>20 km] ( € 5,00 non soci) per assicurazione e contributo all’associazione. Costo treno: euro 9,30 (andata) + 11,70 (ritorno) + supplemento bici euro 3,50 valido tutto il giorno.

Prenotazione obbligatoria: Rispondere a questa mail per prenotare, specificare nome e cognome dei partecipanti.
E' necessario leggere l'INFORMATIVA e scaricare e firmare il MODULO LIBERATORIA e inviarlo per posta elettronica o portarlo alla partenza.
Inviare adesione tramite WhatsApp Tel: 3381924246 entro sabato 8 Maggio (in caso di pioggia l'uscita verrà annullata).

Accompagnatore: Roberto Camelia

 



(commenti? | Voto: 5)

 
In evidenza
Calendario attività del 2021
Calendario attività del 2020
Calendario nazionale attività
delle associazioni FIAB

Eventi del mese
<
Ottobre 2021
>
DLMMGVS

12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Gli sponsors

Associazione Donatori Sangue Ospedale Grassi











Convenzioni per i soci

Capobianchi - Biciclette

Petta Sport - Biciclette


Il meteo

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

FIAB 5x1000

Ciclabilitá in Italia

Ciclabilitá in Italia?
L'equivoco ciclabile
Ovvero: perché parliamo di ciclabilitá e non solo di piste ciclabili. Dati e miti sulle piste ciclabili, a uso e consumo della STAMPA e di chi vuole capire e approfondire


Intervista Canale 10
L'intervista di Canale 10
ad Alemanno e Giusy in merito all'itinerario ciclabile e pedonale per collegare Stagni con Longarina e la stazione di Ostia Antica. Qui il manifesto del progetto.

Salviamo i ciclisti!
#salvaiciclisti

#Salvaiciclisti - VIDEO
Video sulla partecipazione di Ostia in Bici XIII alla manifestazione #salvaiciclisti di Roma del 28 aprile 2012
Video sulla partecipazione di Ostia in Bici XIII alla manifestazione #salvaiciclisti di Roma del 28 aprile 2012

AlbergaBici
Calendario attività del 2014
Albergabici

Mobility Week 2016
Al link sottostante si può visualizzare una pagina con la descrizione della giornata e i file, in formato pdf, di tutte le presentazioni del Convegno organizzato da Ostia in Bici in occasione della Settimana Europea della Mobilità.
Il Convegno, dedicato alla mobilità sostenibile, é stato allargato al nostro territorio, alle sue eccellenze ed alle Associazioni che operano su di esso. Ha visto la partecipazione del Comune di Fiumicino ed é stato un momento di sinergia tra le Associazioni che vi hanno preso parte ed i cittadini del X Municipio e del Comune di Fiumicino. Le presentazioni sono a disposizione di tutte le Associazioni che hanno preso parte all'evento, dei cittadini del X Municipio e del Comune di Fiumicino e dei soci che non hanno potuto partecipare a questo evento che ha visto protagonista la nostra Associazione.

Vai alla pagina

Usa Firefox  Usa LibreOffice
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto © 2006-2018 www.ostiainbici.it
I contenuti sono sotto licenza GNU / GPL solo se espressamente indicato.

Politiche di Privacy/cookies/copyright

Sito a cura di Angelo Arelli
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.16 Secondi