Federazione Italiana Amici della Bicicletta European Cyclists Federation
Cerca
 Home | Inserisci Articolo | I tuoi dati | Contenuti | Argomenti | Top 10  

Facebook

Galleria foto

Le foto di
Ostia in Bici

I nostri video


I nostri sogni
Abbiamo realizzato un video per descrivere alcuni dei nostri sogni per questo territorio. Sappiamo bene che le risorse sono poche e le priorità tantissime, ma sperar non nuoce !
Vedi il video

Menu
 Menu :
 Home
 Cerca
 Invia Articolo
 Articoli per mese
 Articoli e autori
 Articoli per categoria
 Utenti registrati :
 Community :
 Passaparola
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Sondaggi
 Documenti :
 Storico articoli
 Recensioni
 Altri Servizi :
 Calendario
 Meteo




pagine viste dal 28 Febbraio 2006

Vecchi Articoli
Articoli in Lista: 20
Tutti gli Articoli


Mercoledì, 03 ottobre
·Domenica 7 ottobre 2018 - Roma e la magia del fare...mestieri, artigiani, tradiz
·7 ottobre 2018 - La Marcia della Pace da Perugia ad Assisi - RIMANDATA
Giovedì, 27 settembre
·Domenica 30 settembre 2018 - La Riserva di Decima-Malafede e la Solforata
·Sabato 29 settembre 2018 - Biciclettata della Torre Perla
·23 settembre 2018 - Cronaca della Caccia al Tesoro
Martedì, 11 settembre
·Domenica 16 settembre 2018 - Da Civita Castellana a Nazzano - RIMANDATA
Lunedì, 03 settembre
·Domenica 9 settembre 2018 - Il parco del Circeo
Venerdì, 24 agosto
·26 agosto 2018 - Pedalata Ostia - Ostia Antica - Ostia
Venerdì, 03 agosto
·5 agosto 2018 - Pedalata in pineta
Martedì, 10 luglio
·Domenica 15 luglio 2018 - Picnic alla Caffarella
Lunedì, 25 giugno
·29 giugno/6 luglio 2018 - Veni, Vidi by...Bici 2018 - Dona...Il giro del Lazio
Martedì, 19 giugno
·Domenica 24 giugno 2018 - Il giro della Tenuta di CastelPorziano
Martedì, 05 giugno
·10 giugno 2018 - Bicivagando alla ricerca delle statue parlanti e...
Martedì, 29 maggio
·3 giugno 2018 - Gita a Villa Adriana
Martedì, 22 maggio
·Sabato 26 maggio 2018 - Cortili aperti
Lunedì, 21 maggio
·Domenica 27 maggio 2018 - Itri-Sperlonga-Fondi
Mercoledì, 16 maggio
·Domenica 20 maggio 2018 - Le Torri medioevali di Roma
Martedì, 08 maggio
·Domenica 13 maggio 2018 - Pedalata nei paesaggi dell'acqua
Lunedì, 07 maggio
·Sabato 12 maggio 2018 - Gli alberi di Roma
Martedì, 01 maggio
·6 maggio 2018 - La Passeggiata Rosa..... diventa arancione

 
Eventi Domenica 7 aprile 2019 - Le passeggiate di Gabriella: Visitiamo Tulipark - RIMAN
Martedi, 2 di Aprile del 2019 (19:26:38) (18 letture)

7 aprile 2019

Le passeggiate di Gabriella: Visitiamo Tulipark - RIMANDATO per maltempo

La passeggiata di Gabriella: il TULIPARKPer domenica 7 aprile proponiamo una pedalata che ci porterà al TULIPARK, primo giardino olandese in Italia con migliaia di tulipani, ce ne sono ben 91 varietà diverse.

Giunto alla seconda edizione, il TULIPARK ha aperto lo scorso 21 Marzo in Via dei Gordiani 73: 26.000 metri quadri di magie e colori che hanno comportato più di 9 mesi di lavoro, al fine di poter godere della bellezza dei tulipani, vivendo un’esperienza unica ed indimenticabile. Le novità non finiscono qui: infatti con l’esclusivo metodo U-Pick si potranno raccogliere i tulipani che si preferiscono.

Significato del Tulipano: questo fiore è sempre stato tra quelli più amati al mondo, per la semplicità della forma e per le innumerevoli e coloratissime fioriture. Il nome tulipano deriva dal turco ‘tullband’ che significa turbante, probabilmente per via della sua caratteristica forma.

Storia del Tulipano: E’ un fiore molto presente nella cultura turca come anche in tante fiabe, tra le quali la più celebre “Le mille e una notte”. Secondo alcuni racconti, il sultano lasciava cadere uno di questi fiori ai piedi di una delle donne dell’harem per indicarne la prescelta. Durante il regno di Solimano il Magnifico, il tulipano raggiunge la sua massima popolarità, tant’è che dalla sua corte vennero esportati a Vienna, poi in Olanda e Inghilterra

Leggenda del Tulipano: Tra i tanti fiori, il tulipano è quello che più di tutti simboleggia l’amore: la sua nascita è legata ad un’antica leggenda persiana che racconta proprio di una delusione sentimentale. “C’era una volta un giovane di nome Shirin innamorato della sua bella Ferhad, un amore destinato ad essere ricambiato ma destinato ad essere spezzato. Secondo la leggenda Shirin era partito in cerca di fortuna, lasciando la sua amata. Per molto tempo la donna aveva atteso un suo ritorno: un giorno, mentre vagava alla ricerca del ragazzo, cadde su delle pietre aguzze e pianse con la consapevolezza che sarebbe morta senza rivedere Shirin. Le sue lacrime si mescolarono al sangue e cadendo goccia dopo goccia sul terreno, si trasformarono in bellissimi fiori rossi, i tulipani”. Ecco il motivo per cui il tulipano rosso è associato all’amore. Da allora tutte le primavere questi fiori tornano a fiorire in ricordo di questo amore infelice.

Coltivare i Tulipani: i bulbi sono da piantare in autunno, vaso o giardino, mentre questo periodo primaverile è quello adatto per ammirarli in tutto il loro splendore.

Percorso: Per raggiungere Via dei Gordiani 73 (sede del Tulipark), la passeggiata parte da Piramide percorrendo una parte del GRAB. Avremo l’occasione per cui di attraversare il magnifico Parco della Caffarella, fare una sosta al Parco Egeria, un passaggio su Tor Fiscale e, una volta attraversata la Via Casilina, giungere a destinazione. Rientro percorrendo lo stesso percorso dell’andata. QUI il file gpx del percorso per scaricarlo sul navigatore.

Partenza/arrivo: Ore 9:30 appuntamento a Piramide, partenza ore 9:45. Si raccomanda la puntualità! Il percorso è di circa 24 km totali andata e ritorno, rientro a Piramide libero. Pranzo al sacco a Villa De Sanctis.

Difficoltà: La passeggiata si presenta di bassa difficoltà ed aperta a tutti con alcuni tratti sterrati. Non bisogna dimenticarsi tuttavia che siamo a Roma, per cui non mancheranno alcune piccole salite ed alcune zone che possono essere abbastanza trafficate.

Costi: - € 7,00/persona per gruppi pari o superiori a 10 persone. Altrimenti € 8,00/persona. € 2,00 per l'assicurazione infortuni (soci FIAB) o 5€ (non soci). Possibilità di iscrizione/rinnovo 2019 all'associazione.

N.B. Il biglietto d’ingresso include no. 2 tulipani che voi stessi potrete raccogliere: volendo, con un costo extra, di tulipani se ne possono raccogliere quanti se ne vuole, in aggiunta a quelli inclusi nel prezzo d’ingresso, cioè dal terzo in poi. I tulipani verranno conteggiati ed incartati ai gazebo per essere pagati prima di uscire dal parco. Non si vendono i bulbi ma solo tulipani recisi.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.

Le prenotazioni devono pervenire entro e non oltre 5 Aprile, ore 12:00 così da consentire l’acquisto dei biglietti online (ed evitare file all’ingresso). In caso di previsioni meteo particolarmente avverse la gita sarà rimandata ma non sarà possibile il rimborso del biglietto, il parco rimane aperto anche in caso di pioggia. Domenica venire con i soldi spicci.

Non ci sono rastrelliere ma Gabriella si sta accordando con la direzione Tulipark affinchè le bici possano essere parcheggiate all’ingresso del parco.

Info e prenotazioni: solo via mail a Gabriella Conti gabriella.conti61@gmail.com entro la suddetta data/orario indicando il proprio numero di cellulare per creazione specifico gruppo Whatsapp.

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 31 marzo 2019 - All'ombra del Cupolone
Martedi, 26 di Marzo del 2019 (19:35:00) (16 letture)

Domenica 31 marzo 2019

All'ombra del Cupolone: Trionfale e Valle dell'Inferno

All'ombra del cupoloneL'uscita di domenica prossima sarà estremamente ricca e variegata: per questo durerà tutta la giornata. Attraversando le bellissime case popolari del Trionfale arriveremo alla Valle dell'Inferno (oggi Valle Aurelia) per scoprire il mondo dei fornaciari romani. Da lì saliremo, godendo di magnifiche vedute sul cupolone, a Monte Ciocci e al Parco del Pineto, che i Sacchetti nobilitarono con un magnifico casino di campagna di Pietro da Cortona (ora scomparso). Vedremo i bellissimi murales del progetto "Pinacci nostri" e passeremo accanto a Forte Braschi e, nel pomeriggio, ai forti Trionfale e Monte Mario. Dopo il pranzo nel parco dell'ex manicomio "Santa Maria della Pietà", attraverseremo il vecchio quartiere di Sant'Onofrio e percorreremo, tra viste mozzafiato e luoghi pieni di storia, gli ultimi chilometri della Via Trionfale, la strada che portava i pellegrini al "gaudio" della vista su Roma da Monte Mario.
E non mancheranno le sequenze dei film girati in questa parte di città: da "Roma città aperta" di Rossellini a "Roma ore 11" di De Santis, da "Made in Italy" di Loy a "Brutti, Sporchi e cattivi" di Scola.

Appuntamento: domenica 31 marzo 2019, ore 9.40 a Piramide (ricordate l'ora legale: orologi un'ora avanti).

Percorso e difficoltà: il percorso si svolge su strade asfaltate e su tratti di sterrato. Adatto per city-bike e mountain-bike, ma non per bici da corsa.
Dal punto di vista altimetrico, ci saranno tre salite abbastanza impegnative ma non proibitive: per chi l'ha, consigliata la bici elettrica.
La distanza complessiva è di circa 40 km.

Durata: tutta la giornata. Ovviamente chiunque potrà concludere in qualsiasi momento il giro.
Si può prendere il treno regionale FL3 proveniente da Viterbo in una delle molte stazioni presenti in zona per arrivare a Ostiense in un quindicina di minuti.
Portare il pranzo al sacco.
Il ritorno con il treno Roma-Lido da Piramide è previsto per le 17.30-18.00.

Materiale informativo: sarà distribuito a tutti i partecipanti.
Chi vuole ricevere materiali video (sequenze di film) o fotografici via WhatsApp, può dirlo al momento dell’iscrizione, indicando anche il proprio numero telefonico.

Note: portare l’attrezzatura per piccole riparazioni (camera d’aria di riserva, leve per il copertone, chiavi). È consigliato indossare il casco protettivo. Non dimenticare di controllare la bicicletta: ruote gonfie e meccanica in ordine (cambio, deragliatore, freni, ecc…).

Costi: come sempre 2€ per i soci e 5€ i non soci (comprende assicurazione RC e infortuni e contributo associativo). Possibilità di iscrizione all'associazione.

Prenotazione: È necessaria la prenotazione per permettere l'organizzazione dell'uscita e soprattutto per poter informare i partecipanti di eventuali variazioni al programma (in caso di pioggia la gita verrà rinviata).

Le prenotazioni debbono essere effettuate entro venerdì 29 marzo inviando una eMail a info@ostiainbici.it.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 24 marzo 2019 - Cuore di Tenebra
Mercoledi, 20 di Marzo del 2019 (15:10:20) (23 letture)

Domenica 24 marzo 2019

Cuore di Tenebra

Biciclettata verso l'argine sinistro del Tevere con partenza alle 9,30 dal pontile di Ostia. Un percorso facile adatto a tutti in parte su strade bianche. Pedaleremo sul lungomare fino a Piazzale Mediterraneo, attraverso la pineta fino alla pista ciclabile di via di Castel Fusano. Poi Ostia Antica, Capo due Rami, i'argine e ritorno. Rientro ad Ostia previsto per le 13.00. 

In questa domenica sono molte le manifestazioni con al centro il Tevere in particolare sulla riva destra all'altezza di Parco Leonardo convergeranno una pedalata ed una passeggiata. In quel punto (dove noi arriveremo) si terrà un attraversamento simbolico sperimentale del fiume con una imbarcazione. 
Il tema del superamento di questa barriera lunga 15 km è prioritario per la mobilità e da sempre all'attenzione della nostra associazione e del Coordinamento dei CdQ. Tutti sappiamo che il superamento del Tevere per unire riva destra a riva sinistra renderebbe la vita dei cittadini molto più semplice e permetterebbe di godere delle bellezze ambientali del Fiume, ma favorirebbe soprattutto gli spostamenti quotidiani per raggiungere il lavoro, pensando in particolare al centro occupazionale più grande del Lazio, l'aeroporto Leonardo da Vinci. Offrire alle persone una alternativa all'uso del mezzo privato è priorità assoluta.
Attraversare può essere anche molto facile in mancanza di un ponte, una chiatta (scafa) è la soluzione più economica. SALVAGUARDA L'AMBIENTE, GENERA OCCUPAZIONE, SEMPLIFICA LA VITA E SI PAGA DA SOLA.

Appuntamento: ore 9.30 al pontile di Ostia

Lunghezza: 15Km (di cui circa 6 di sterrato) + 15 per il ritorno.

Note: si raccomanda di avere la bici in ordine e portare il kit per le forature. Sarà possibile iscriversi a FIAB Roma Ostia in Bici per l'anno corrente

Costi: per assicurazione e piccolo contributo all'associazione: 2€ i soci e 5€ i non soci

Prenotazioni: (per essere avvisati di eventuali rinvii) info@ostiainbici.it



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 17 marzo 2019 - Intorno al X
Martedi, 12 di Marzo del 2019 (13:13:39) (30 letture)

Domenica 17 marzo 2019

Intorno al X

Intorno al X municipio di RomaPercorso: Un giro intorno e alla scoperta del nostro municipio. Sicuramente alcuni luoghi del percorso saranno sconosciuti a parecchie persone. Il realtà il perimetro del municipio X è molto più ampio, circa 60 Km, molto più interessante invece quello proposto, che va dal Pontile all'ex Dazio, si inoltra nell'Infernetto per sbucare a Casal Palocco. Poi su fino all'Axa e Malafede, si attraversa l'Ostiense per arrivare a centro Giano. Quindi Dragoncello, Dragona fino ad Ostia Antica e finalmente lungo l'argine del Tevere fino al lungomare di Ostia ed il Pontile.

Lunghezza: circa 38 Km. su strade asfaltate e sterrate.

Difficoltà: media. Non tanto per la lunghezza, quanto per la difficoltà di alcuni punti. Ci saranno attraversamenti con traffico e tratti di sterrato e non mancheranno le nostre tipiche strade piene di buche e radici. Non ci priveremo nemmeno di qualche bella rampa in salita. Insomma, non è un percorso da "machi" ma nemmeno da bambini.

Appuntamento: Ore 9.30 al Pontile di Ostia. Se qualcuno vuole aggregarsi nei punti intermedi lo dica nella email di prenotazione. Rientro 12.30 circa.

Costi: 2€ per i soci e 5€ per i non soci (assicurazione + piccolo contributo)

Note: Bici in ordine, ruote gonfie e attrzzi per eventuali forature. 
Per chi volesse seguire il percorso con il GPS, può scaricarlo da QUI. A questo link invece lo stesso percorso visibile con Google Maps.

Prenotazioni: entro sabato 16. Verrà creato un gruppo Whatsapp per tenerci in contatto, quindi comunicare il proprio numero telefonico nella mail di prenotazione: info@ostiainbici.it. In caso di pioggia la gita sarà rimandata.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 9 e 10 marzo 2018 - Corso ''In bici col GPS'' teoria+pratica
Martedi, 5 di Marzo del 2019 (13:04:52) (35 letture)

Sabato 9 marzo - Domenica 10 marzo 2018

Corso: "In bici con il GPS"

Si ripete anche quest'anno il mini-corso teorico/pratico sull'uso dello smartphone come navigatore per la bicicletta.

Il corso, "mini" perchè si ha appena il tempo di introdurre una materia che può essere molto vasta, ha l'intento di mettere in grado il profano di usare il proprio smartphone per farsi guidare durante i suoi percorsi in bici o con qualsiasi altro mezzo.

La parte teorica del corso si terrà sabato 9/3 presso la nostra sede di piazza Bottero 2, Ostia lido dalle 17 alle 19.00 (citofonare Ostia in Bici). Portare il proprio smartphone Android per l'installazione, se si vuole, del programma di navigazione.

Il corso è particolarmente incentrato sull'uso del programma Oruxmaps su Android, ma i concetti possono essere facilmente applicabili ad altri programmi (es. Maps 3D su IOS). Inoltre, nella mattinata di domenica 10/3 (salvo maltempo), si metterà in pratica ciò che si è appreso con una simpatica passeggiata in sella alle bici all'interno della pineta di Castelfusano su un percorso preimpostato sul proprio navigatore (percorso). Ai partecipanti verrà distribuito il file contenente le slide del corso, da usare come riferimento.

Prenotazione obbligatoria. Si prega di prenotare (max 15 persone, la sede è piccola) entro venerdì 8. Il corso avrà luogo solo con un minimo di 4 partecipanti.  

Angelo

SMS: 3404831006 mail: info@ostiainbici.it

 

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 24 febbraio 2019 - A spasso con i greci di Casal Palocco
Martedi, 19 di Febbraio del 2019 (12:44:15) (32 letture)

Domenica 24 febbraio 2019

A spasso con i greci di Casal Palocco

Il vecchio Drive In di Casalpalocco«Carneade! Chi era costui?» ruminava tra sé don Abbondio seduto sul suo seggiolone... Era un filosofo greco e anche lui, come decine di altri ellenici più o meno famosi, sta "di strada" a Casal Palocco, il quartiere verde di Roma.
Scopriremo gli aneddoti e i concetti che ci hanno lasciato, e lo faremo in maniera divertente con l'aiuto di due guide d'eccezione: Luciano De Crescenzo, con la sua "Storia della filosofia greca", e l'amico Gino Mongini, filosofo e ciclista.
Naturalmente parleremo anche della storia di Casal Palocco, dai primi progetti alla realizzazione del quartiere, e non mancheranno le sequenze dei film che vi sono stati girati.

Appuntamento: domenica 24 febbraio 2019, ore 9.30, davanti al Centro Vecchio di Casal Palocco (semaforo Via di Casal Palocco - Via Cristoforo Colombo).
Per chi viene da Ostia, l'appuntamento è alle ore 8.45 presso il bar "Il Dollaro" all'ingresso della pineta (Angelo vi accompagnerà). Si passerà per la pineta e per la pista ciclabile della Colombo (6Km).

Percorso e difficoltà: il percorso si svolge su strade asfaltate, generalmente poco trafficate, e su qualche breve tratto di sterrato.
È di circa 12 km (30 per chi viene in bici da Ostia), tutto pianeggiante.

Durata: mezza giornata. Ripartiremo da Casal Palocco per Ostia verso le 13.30.

Materiale informativo: sarà distribuito a tutti i partecipanti.
Chi vuole ricevere materiali video (sequenze di film) o fotografici via WhatsApp, può dirlo al momento dell’iscrizione, indicando anche il proprio numero telefonico (verrà creato un gruppo apposito). 

Note: portare l’attrezzatura per piccole riparazioni (camera d’aria di riserva, leve per il copertone, chiavi). È consigliato indossare il casco protettivo. Non dimenticare di controllare la bicicletta: ruote gonfie e meccanica in ordine (cambio, deragliatore, freni, ecc…).

Costi: come sempre 2€ per i soci e 5€ i non soci (comprende assicurazione RC e infortuni e contributo associativo). Possibilità di iscrizione all'associazione.

Prenotazione: È necessaria la prenotazione per permettere l'organizzazione dell'uscita e soprattutto per poter informare i partecipanti di eventuali variazioni al programma (in caso di pioggia la gita verrà rinviata).

Le prenotazioni debbono essere effettuate entro venerdì 22 febbraio inviando una eMail a info@ostiainbici.it.

Accompagnatore: Romano V.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 20 gennaio 2019 - Le passeggiate di Gabriella: il Capodanno cinese
Martedi, 5 di Febbraio del 2019 (14:56:53) (32 letture)

Domenica 10febbraio 2019

Le passeggiate di Gabriella: il Capodanno cinese

Per domenica prossima proponiamo una pedalata che ci porterà fino a Piazza Vittorio per partecipare ai festeggiamenti del Capodanno Cinese 2019, quest’anno dedicato al Maiale.

Il Capodanno Cinese, conosciuto anche come Capodanno Lunare o Festa della Primavera, è la più importante e sentita festa della tradizione cinese. Ha una lunga tradizione: origina dal sacrificio agli dei ed agli antenati che si usava fare a fine anno ai tempi delle dinastie Yin e Shang, oltre 4000 anni fa.

La tradizione vuole ci si vesta il più possibile di rosso, colore propiziatorio, e che si appendano ninnoli e lanterne alle porte della casa.

Il calendario tradizionale cinese è un calendario lunisolare, i mesi iniziano in concomitanza con ogni novilunio; di conseguenza la data d’inizio del primo mese, e dunque la data del capodanno, può variare di circa 29 giorni, quest’anno il Capodanno Cinese cade martedì 5 febbraio.

Piazza Vittorio Emanuele II fu inaugurata nel 1882, 11 anni dopo che Roma divenne la capitale d’Italia. La piazza è circondata da imponenti palazzi con portici in stile piemontese.
Si trova a sud della Stazione Termini, nel quartiere Esquilino, dove si sono stabiliti molti orientali e ci sono tantissimi negozi cinesi che vendono merci da tutto il mondo. Ecco il Mercato Esquilino, il più grande mercato alimentare di Roma con la più vasta selezione di verdure esotiche, frutta e spezie.
In Piazza Vittorio c’è anche una porta da visitare. E' l’ultimo residuo di una villa del 17° secolo ed è chiamata la porta magica o porta dell’alchimia. Il proprietario della villa, il conte Palombara, si occupò di alchimia e si muoveva in circoli esoterici. La porta è decorata con segni di alchimia. Sulla destra e sulla sinistra ci sono due statue del dio egizio Bes.

Percorso: La passeggiata parte da Piramide da dove si raggiungerà Piazza Vittorio percorrendo Viale Aventino, Colosseo, Via Labicana, Via Merulana. E’ proprio qui che la locale comunità cinese celebra il Capodanno Lunare 2019, l’Anno del Maiale. Dopo la tradizionale sfilata del Drago Cinese (che partirà alle 12:30 da Piazza di Porta San Giovanni), potremo partecipare attivamente alle celebrazioni nei giardini della piazza, dove troveremo i gazebo dedicati alla presentazione di Arte e cultura cinese, compresa una degustazione di prodotti tipici. A seguire spettacoli di danza del tambura, canto, teatro ed esibiziondi di arti marziali.

Rientro percorrendo lo stesso percorso dell’andata.

Partenza/arrivo: Ore 11:30 appuntamento a Piramide, partenza ore 11:45. Il percorso è di circa 8 km totali andata e ritorno, il rientro a Piramide sarà libero.

Difficoltà: La passeggiata si presenta di bassa difficoltà ed aperta a tutti. Non bisogna dimenticarsi tuttavia che siamo a Roma, per cui non mancheranno alcune piccole salite ed alcune zone che possono essere abbastanza trafficate.

Costi: 2€ per l'assicurazione infortuni (soci FIAB) o 5€ (non soci). Possibilità di iscrizione/rinnovo 2019.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.

Le prenotazioni devono pervenire entro sabato 9/02, ore 12:00. In caso di previsioni meteo particolarmente avverse la gita sarà rimandata.

Info e prenotazioni: solo via mail a Gabriella Conti gabriella.conti61@gmail.com



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 20 gennaio 2019 - Le passeggiate di Gabriella: l'oasi Lipu - RIMANDATA
Martedi, 15 di Gennaio del 2019 (12:45:34) (34 letture)

 Domenica 20 gennaio 2019

Le passeggiate di Gabriella: l'oasi LIPU - RIMANDATA per maltempo

Nell'oasi LIPU di OstiaLe Passeggiate di Gabriella nascono con il presupposto di unire facili pedalate a visite a monumenti, mostre, mercatini, eventi o anche un semplice aperitivo, sempre comunque in posti di particolare interesse generale.

In questa prima uscita, col proposito di riprendere in maniera molto soft l’esercizio fisico dopo le Feste, percorreremo il Lungo Mare fino al Porto Turistico, ove effettueremo una visita guidata presso l’oasi naturalistica LIPU, centro realizzato in una zona precedentemente occupata da una discarica a cielo aperto, fino a qualche anno fa tristemente nota per essere stata teatro della morte di Pier Paolo Pasolini. Oggi il CHM (Centro Habitat Mediterraneo) di Ostia comprende una riuscita ricostruzione ambientale di uno stagno costiero, nel quale, tra una lussureggiante vegetazione acquatica, ripariale e di macchia, sono già state censite oltre 200 specie di uccelli, con specie nidificanti rare come l’airone rosso (qui presente con la più importante colonia del Lazio), facilmente osservabile tra gli altri insieme a tuffetto, tarabusino, schiribilla, tarabuso, falco di palude, cavaliere d’Italia e a molti limicoli ed anatre, come la rara moretta tabaccata.

Appuntamento: Piazza Anco Marzio, H. 10:00

La visita guidata avrà inizio alle H. 10:30 con una durata di circa due ore. Costo € 5,00 a persona (ragazzi gratis fino a 18 anni inclusi).

Si accetteranno le prenotazioni inviate esclusivamente via email a gabriella.conti61@gmail.com, entro e non oltre Ven. 18 gennaio H. 17:00

Percorso e difficoltà: il percorso è di 8 km ca andata e ritorno, non presenta difficoltà ed è adatto a tutti ed a qualsiasi tipo di bici.

Note: portare l’attrezzatura per piccole riparazioni. Occhio alla bicicletta: ruote gonfie e meccanica in ordine (cambio, deragliatore, freni,..)

L’uscita è aperta a tutti: al suddetto costo di € 5,00 sono da aggiungere:

  • per i soci la quota di partecipazione di € 2,00 che copre il costo dell’assicurazione (infortuni) FIAB
  • per i non soci € 5,00 comprensivi dell’assicurazione (RC e infortuni) FIAB e di un rimborso per le spese organizzative

Per chi desiderasse iscriversi all’associazione, il costo della quota associativa annuale è di € 25,00 per il primo componente della famiglia, € 15,00 per gli altri familiari maggiorenni, € 5 per i minori di 14 anni. Chi non è stato iscritto nel 2017 e 2018 usufruisce di uno sconto di € 5,00 sull’iscrizione del primo socio della famiglia (da € 25 a 20)



(commenti? | Voto: 0)

Notizie dalla FIAB Serrone. Primo comune ciclabile del Lazio, bandiera gialla Fiab
Martedi, 18 di Dicembre del 2018 (10:13:47) (29 letture)

17 dicembre 2018

Serrone. Primo comune ciclabile del Lazio, bandiera gialla Fiab

Sventola la bandiera gialla della Fiab sul Comune di Serrone. Domenica scorsa al sindaco Giancarlo Proietto è stato consegnato il riconoscimento che la Federazione Italiana Amici della Bicicletta riserva ai Comuni che investono in infrastrutture ciclabili e che promuovono la mobilità ecologica. L’attestazione di ComuneCiclabile è accompagnata da un punteggio (da 1 a 5 bike-smile) assegnato in base a diversi parametri di valutazione all’interno di quattro aree di intervento: mobilità urbana, cicloturismo, governance, comunicazione e promozione. Serrone ha ottenuto 2 bike-smile per il tratto di ciclovia esistente sul tracciato del trenino Roma-Fiuggi e per i sentieri sul Monte Scalambra, diventando il primo Comune ciclabile del Lazio e della Provincia di Frosinone. In totale sono 82 i Comuni italiani con il medesimo “marchio”. Issata la bandiera, il sindaco di Serrone Giancarlo Proietto ha evidenziato i progetti riguardanti l’accoglienza ciclistica, incentrati soprattutto sulla sistemazione della pista ciclabile esistente, con l’introduzione anche di servizi per i ciclovisitatori, dalla meccanica alla ricettività. Un occhio di riguardo anche per i percorsi montani, immersi nella natura.

Un traguardo che deve essere da stimolo per l’amministrazione comunale e per l’intera cittadinanza – ha sottolineato Proietto – L’apertura di locali proprio sul territorio ciclabile ci consentirà di accogliere visitatori appassionati, fornendo servizi che contribuiranno allo sviluppo socio-ambientale di tutto il territorio”. In chiusura il sindaco ha ringraziato tutte le associazioni presenti, ma un particolare ringraziamento è andato a Francesco Zirottu e all’associazione Scalambra Team 360 “che è stata propulsore di questo importante progetto”. La sinergia con i sindaci dei Comuni vicini in questa fase è fondamentale. La pista ciclabile che attraversa Serrone, tocca anche Paliano, Piglio, Acuto e Fiuggi, sul suggestivo tracciato del vecchio trenino che dalla capitale raggiungeva la città termale. La progettualità, pertanto, dovrà investire necessariamente anche i centri limitrofi, compresi quelli della provincia di Roma. Ed è uno degli obiettivi di punta della Fiab, come sottolineato dal coordinatore regionale Fiab Pasquale Cartella presente a Serrone insieme a Walter De Dominicis di Fiab Roma Ruota Libera e a Daniele Pantini Fiab Roma Natura Amici .

Il progetto, coordinato dall’ingegnere Claudio Maggi, interessa Comunità Montane, Parchi, Municipio Roma VI e i Comuni di Acuto, Alatri, Cave, Colleferro, Colonna, Ferentino, Fiuggi, Fumone, Genazzano, Labico, Montecompatri, Palestrina, Paliano, Piglio, San Cesareo, Serrone, Trivigliano, Torre Cajetani, Valmontone, Zagarolo.

Di recente, inoltre, la Fiab Frosinone ha firmato presso la Camera di Commercio di Frosinone, insieme ad altre associazioni ed enti, il protocollo d’intesa e manifestazione d’interesse per il passaggio anche in provincia di Frosinone della Ciclovia del Basso Lazio, proprio un tratto del tracciato europeo EuroVelo 5 via Romea Francigena, quale “Cerniera italiana ed europea per la mobilità sostenibile”. Manifestazione d’interesse che verrà recepita in sede regionale e ministeriale. 

Da un articolo di Pertè online



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 16 dicembre 2018 - Per le vie di Ostia
Giovedi, 13 di Dicembre del 2018 (18:47:34) (55 letture)

Domenica 16 dicembre 2018

Per le vie di Ostia

L'APPUNTAMENTO PRENATALIZIO!

Per scambiarci gli auguri alla nostra maniera, facciamo una PEDALATA per le vie illuminate a festa di Ostia.
Ci incontriamo a piazza Anco Marzio domenica 16 dicembre 2018 alle ore 16,00

Indossare cappelli di Babbo Natale e giubbetti gialli (scritta FIAB) e bici illuminate a festa.

Una occasione per una raccolta firme per IL PIANO REGOLATORE DEL TURISMO PER IL LITORALE. Una iniziativa del Comitato Promotore Sistema Archeologico integrato Ostia Fiumicino di cui Ostia in Bici fa parte.

Vi aspettiamo numerosi.

Nota: Se dovesse piovere la passeggiata sarà rinviata.

Alemanno (per info 3337573466)



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 18 novembre 2018 - Festa dell'albero al parco del Drago
Mercoledi, 14 di Novembre del 2018 (11:07:35) (39 letture)

Domenica 18 novembre 2018

Festa dell'albero al parco del Drago 

Un'appuntamento per adulti e bambini, compresa una rilassante passeggiata da Ostia Antica al Parco del Drago a Dragona, passando sull'argine del Tevere.

Questo il programma:
9.00   Partenza dalla stazione di Ostia Antica
9.30   Area Ludica - Accoglienza organizzatori
10.00 Gli alberi sussurrano le storie - Lettura animata (30min.)
10.30 Passeggiata naturalistica nel Parco del Drago (60min.) 
11.00 Punto panoramico - Il parco e il Tevere, cenni storici. Area ludica: rappresentazione teatrale.
11.30 Area ludica: Laboratori di didattica ambientale (90min.)
13.00 Area ludica - Conclusione. Ritorno della biciclettata verso la stazione Casal Bernocchi 
Qui il percorso

La festa proseguirà anche il mercoledì successivo.

QUI il volantino completo

www.curtisdraconis.com
info@curtisdraconis.com



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 11 novembre - Pedalata Rosa...sui luoghi di Caravaggio
Martedi, 6 di Novembre del 2018 (16:32:17) (51 letture)

Domenica 11 novembre 2018

Passeggiata rosa... sui luoghi di Caravaggio a Roma   - QUI le foto dell'evento

Ottavio Leoni - CaravaggioDomenica uniremo la passeggiata rosa con l'uscita su Caravaggio, già prevista per il 28 ottobre scorso.
In sella alle nostre bici partiremo alla scoperta dei luoghi del periodo romano di Michelangelo Merisi, il Caravaggio: un percorso guidato nella biografia dell'artista lombardo, ma anche un viaggio nella Roma a cavallo tra '500 e '600.
Cercheremo gli edifici dove ha vissuto o lavorato, entreremo nelle chiese che ospitano o hanno ospitato i suoi capolavori, scopriremo i luoghi che lo hanno visto autore di azioni spesso violente che lo hanno portato in carcere o all'esilio.
E scopriremo anche un fenomeno molto diffuso in quel periodo: quella della prostituzione. Scopriremo i luoghi dove esercitavano le cortigiane "oneste" e quelle "da candela" (spesso venivano creati dei veri e propri ghetti) e le storie delle più famose tra loro, comprese quelle che hanno posato per Caravaggio.

Appuntamento: Domenica 11 novembre 2018, ore 9.10, davanti alla stazione "Porta San Paolo-Piramide".

Percorso e difficoltà: il percorso si svolge su strade asfaltate o con sampietrini, generalmente poco trafficate. 
È di circa 15 km, tutti pianeggianti.

Durata: mezza giornata. Riprenderemo il treno per Ostia verso le 13.30.

Materiale informativo: sarà distribuito a tutti i partecipanti via mail.
Faremo un gruppo WhatsApp dei partecipanti all'uscita: chi vuole farne parte può dirlo al momento dell’iscrizione, indicando anche il proprio numero telefonico.

Note: portare l’attrezzatura per piccole riparazioni (camera d’aria di riserva, leve per il copertone, chiavi). È consigliato indossare il casco protettivo. Non dimenticare di controllare la bicicletta: ruote gonfie e meccanica in ordine (cambio, deragliatore, freni, ecc…).

Costi: come sempre 2€ per i soci e 5€ i non soci (comprende assicurazione RC e infortuni e contributo associativo). Possibilità di iscrizione all'associazione per il 2019.

Prenotazione: È necessaria la prenotazione per permettere l'organizzazione dell'uscita e soprattutto per poter informare i partecipanti di eventuali variazioni al programma (in caso di pioggia la gita verrà rinviata).

Le prenotazioni debbono essere effettuate entro venerdì 9 novembre con una eMail a: info@ostiainbici.it.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 11 novembre 2018 - Acque dolci e salate
Lunedi, 5 di Novembre del 2018 (18:22:06) (43 letture)

Domenica 11 novembre 2018

Nell'ambito del progetto: ALLA FINE DELLA CITTA'

ACQUE DOLCI E SALATE 

A cura di Fiab – OstiaInBici
Conduce Paolo Bonucci

 

Qui le foto dell'evento

 

Alla Fine Della Città 

 

 

 

Nell'ambito del progetto: Alla fine della città, a cura di Ti con Zero e Biblioteca della Bicicletta Lucos Cozza, proponiamo la partecipazione alla passeggiata culturale insieme agli amici che interverranno da Roma per conoscere il nostro territorio. L'evento di domenica è stato organizzato da Paolo Bonucci di Ostia in Bici

Una gita indietro nel tempo: da un borgo quattrocentesco a una villa del periodo di Roma imperiale. Visita al borghetto medievale e primo contatto con la storia dei “Ravennati”; spostamento verso le idrovore della bonifica. Si attraversa la pineta di Castel Fusano per raggiungere la villa di Plinio; il lungomare per arrivare alla stazione Cristoforo Colombo.

Partenza: Stazione Ostia Antica treno urbano Roma-Lido ore 10.00
Arrivo: Stazione Cristoforo Colombo treno urbano Roma-Lido (ore 13.00 circa)
Lunghezza: 10 km, durata 3 ore, per tutti.

“Alla fine della città” va in due direzioni: si propone di rilevare e rivelare – da una parte – le nuove relazioni territoriali nelle città: aree verdi e parchi, traiettorie urbanistiche e itinerari pedonali, piste ciclabili istituzionali e informali, periferie e sobborghi, e – dall’altra – le relazioni culturali con artisti e comitati di quartiere, tra attori e associazioni di volontariato, tra letteratura e storia dell’urbanistica, e lo fa attraverso un reportage fotografico, narrazioni performative, racconti di partecipazione cittadina e appartenenza. La comunicazione andrà dalla città alla periferia, e in particolare dal cuore della città, dalla via Appia Antica, fino al mare di Ostia, passando per il Parco di Tormarancia, il Parco di Tre Fontane, l’Eur, Acilia, Dragona e Ostia Antica. Si va verso la periferia di Roma, verso il litorale di Ostia camminando, pedalando, testimoniando, descrivendo, e si torna in città confidando, confessando, ricordando. Due mondi diversi, che viaggiano a tempi e ritmi diversi, che seguono mode e modi diversi, che si specchiano e si riflettono così diversi, ma che si relazionano, si confrontano, si contattano. Continua a leggere sul sito. 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Domenica 28 ottobre 2018 - I luoghi di Caravaggio a Roma - RIMANDATA
Martedi, 23 di Ottobre del 2018 (9:52:24) (67 letture)

Domenica 28 ottobre 2018

I luoghi di Caravaggio a Roma - RIMANDATA all'11 novembre

Ottavio Leoni - CaravaggioIn sella alle nostre bici partiremo alla scoperta dei luoghi del periodo romano di Michelangelo Merisi, il Caravaggio: un percorso guidato nella biografia dell'artista lombardo, ma anche un viaggio nella Roma a cavallo tra '500 e '600.
Cercheremo gli edifici dove ha vissuto o lavorato, entreremo nelle chiese che ospitano o hanno ospitato i suoi capolavori, scopriremo i luoghi che lo hanno visto autore di azioni spesso violente che lo hanno portato in carcere o all'esilio.

Appuntamento: Domenica 28 ottobre 2018, ore 9.10, davanti alla stazione "Porta San Paolo-Piramide".

Percorso e difficoltà: il percorso si svolge su strade asfaltate o con sampietrini, generalmente poco trafficate.
È di circa 15 km, tutti pianeggianti.

Durata: mezza giornata. Riprenderemo il treno per Ostia verso le 13.30.

Materiale informativo: sarà distribuito a tutti i partecipanti via mail.
Faremo un gruppo WhatsApp dei partecipanti all'uscita: chi vuole farne parte può dirlo al momento dell’iscrizione, indicando anche il proprio numero telefonico.

Note: portare l’attrezzatura per piccole riparazioni (camera d’aria di riserva, leve per il copertone, chiavi). È consigliato indossare il casco protettivo. Non dimenticare di controllare la bicicletta: ruote gonfie e meccanica in ordine (cambio, deragliatore, freni, ecc…).

Costi: come sempre 2€ per i soci e 5€ i non soci (comprende assicurazione RC e infortuni e contributo associativo). Possibilità di iscrizione all'associazione per il 2019.

Prenotazione: È necessaria la prenotazione per permettere l'organizzazione dell'uscita e soprattutto per poter informare i partecipanti di eventuali variazioni al programma (in caso di pioggia la gita verrà rinviata).

Le prenotazioni debbono essere effettuate entro venerdì 26 ottobre con una eMail a: info@ostiainbici.it.

Romano V.



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 21 ottobre 2018 - La Passeggiata Rosa: Palazzi storici e Mercatino Coppedè
Martedi, 16 di Ottobre del 2018 (21:04:54) (78 letture)

Domenica 21 Ottobre 2018

La Passeggiata Rosa:
Palazzo Rhinoceros, Palazzo Merulana, Mercatino Coppedè

L'arco di Giano

QUI le foto dell'evento

Per domenica prossima proponiamo una pedalata attraverso Roma dove potremo vedere le nuove strutture pubbliche Palazzo Rhinoceros e Palazzo Merulana, per terminare alla scoperta di un piccolo mercato che si svolge tutte le domeniche al Quartiere Coppedè.

Percorso: La passeggiata parte da Piramide da dove si raggiunge l’Arco di Giano (nei pressi della Bocca della Verità) ove avremo modo di visitare Palazzo Rhinoceros il grande palazzo dell’arte recentemente ristrutturato dalla Fondazione Alda Fendi. Sarà un’ottima occasione questa per osservare l’inimitabile panorama di Roma dal relativo roof garden e perchè no prenderci anche un caffè. Il giro prosegue attraversando il centro di Roma per arrivare a Via Merulana, dove faremo una breve sosta per visitare l’ingresso del Palazzo Merulana, struttura anche questa recentemente ristrutturata (vecchio Ufficio d’Igiene). Si prosegue quindi per giungere a Via Tagliamento, dove nei pressi del quartiere Coppedè, potremo visitare un mercatino ove sono esposti preziosi capi in cachemere a cura de “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”

Rientro percorrendo Via Regina Margherita, Viale delle Belle Arti, la ciclabile del Lungotevere per ritornare poi a Piramide.  Qui la mappa del percorso.

Partenza/arrivo: Ore 9:00 appuntamento a Piramide, partenza ore 9:15. Il percorso è di circa 20 km, ed il rientro avverrà entro le ore 13:00.

Difficoltà: La passeggiata si presenta di bassa difficoltà ed aperta a tutti. Non bisogna dimenticarsi tuttavia che siamo a Roma, per cui non mancheranno alcune piccole salite ed alcune zone che possono essere abbastanza trafficate. 

Costi: 2€ per l'assicurazione infortuni (soci FIAB) o 5€ (non soci). Possibilità di iscrizione/rinnovo 2019.

Raccomandazioni:
1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…)
2. Portare la camera d’aria di ricambio adeguata alle ruote della propria bicicletta e gli attrezzi.
3. Borraccia per l’acqua.

Le prenotazioni devono pervenire entro sabato 20/10, ore 12:00. In caso di previsioni meteo particolarmente avverse la gita sarà rimandata.

Info e prenotazioni: Gabriella Conti 3387596150 oppure info@ostiainbici.it



(commenti? | Voto: 0)

 
In evidenza
Calendario attività del 2019
Calendario attività del 2018
Calendario nazionale attività
delle associazioni FIAB

Eventi del mese
<
Aprile 2019
>
DLMMGVS

123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Gli sponsors









Associazione Donatori Sangue Ospedale Grassi



Convenzioni per i soci

Capobianchi - Biciclette

Petta Sport - Biciclette


Il meteo

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

FIAB 5x1000

Ciclabilitá in Italia

Ciclabilitá in Italia?
L'equivoco ciclabile
Ovvero: perché parliamo di ciclabilitá e non solo di piste ciclabili. Dati e miti sulle piste ciclabili, a uso e consumo della STAMPA e di chi vuole capire e approfondire


Intervista Canale 10
L'intervista di Canale 10
ad Alemanno e Giusy in merito all'itinerario ciclabile e pedonale per collegare Stagni con Longarina e la stazione di Ostia Antica. Qui il manifesto del progetto.

Salviamo i ciclisti!
#salvaiciclisti

#Salvaiciclisti - VIDEO
Video sulla partecipazione di Ostia in Bici XIII alla manifestazione #salvaiciclisti di Roma del 28 aprile 2012
Video sulla partecipazione di Ostia in Bici XIII alla manifestazione #salvaiciclisti di Roma del 28 aprile 2012

AlbergaBici
Calendario attività del 2014
Albergabici

Mobility Week 2016
Al link sottostante si può visualizzare una pagina con la descrizione della giornata e i file, in formato pdf, di tutte le presentazioni del Convegno organizzato da Ostia in Bici in occasione della Settimana Europea della Mobilità.
Il Convegno, dedicato alla mobilità sostenibile, é stato allargato al nostro territorio, alle sue eccellenze ed alle Associazioni che operano su di esso. Ha visto la partecipazione del Comune di Fiumicino ed é stato un momento di sinergia tra le Associazioni che vi hanno preso parte ed i cittadini del X Municipio e del Comune di Fiumicino. Le presentazioni sono a disposizione di tutte le Associazioni che hanno preso parte all'evento, dei cittadini del X Municipio e del Comune di Fiumicino e dei soci che non hanno potuto partecipare a questo evento che ha visto protagonista la nostra Associazione.

Vai alla pagina

Usa Firefox  Usa LibreOffice
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto © 2006-2018 www.ostiainbici.it
I contenuti sono sotto licenza GNU / GPL solo se espressamente indicato.

Politiche di Privacy/cookies/copyright

Sito a cura di Angelo Arelli
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.07 Secondi